SARONNO – Chi l’abbia lanciato non è stato chiarito ma la causa dell’incendio che ha mobilitato la notte di martedì alle porte della Cassina Ferrara di vigili del fuoco e carabinieri sarebbe proprio un mozzicone di sigaretta.

L’allarme è scattato intorno alle 2,40 quando un automobilista ha chiamato il numero unico delle emergenze vedendo un bagliore su un balcone in via Tolstoj alle porte del quartiere Prealpi. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri. I pompieri hanno spento le fiamme che stavano divorando un sacchetto di spazzatura. Al termine dell’intervento non si sono registrati danni ad arredi o alla struttura dell’edificio. Appare acclarato che la causa dell’incendio, fortunatamente contenuto grazie alla tempestiva segnalazione, sarebbe un mozzicone di sigaretta verosimilmente lanciato dalla finestra da un vicino.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

1 commento

Comments are closed.