x

x

SARONNO – Daspo ad un tifoso juventino di Saronno, stessa sorte anche per un altro giovane della vicina Garbagnate Milanese: questo il “seguito” alla partita di calcio di serie A fra Fiorentina e Juventus (1-1) andata in scena lo scoros 3 settembre, a Firenze. C’era stato in coro antisemita e razzista, “contro” i supporter viola, con vari insulti. Le indagini delle forze dell’ordine si sono focalizzate su un ragazzo nativo di Saronno ed abitante a Cesate ed un altro garbagnatese, che fnano parte di uno dei gruppi ultras della compagine bianconera, che si trovavano nel settore ospiti; a “pizzicarli” sono stati i video della sorveglianza interna allo stadio e ad incastrarli è stato anche un video comparso su Tik Tok.

La Digos di Firenze li ha denunciati a piede libero e nei loro confronti è scattato il Daspo per due anni, durante i quali non potranno più assistere a partite di calcio in Italia o nella comunità europea.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

(foto archivio)

04102022

2 Commenti

  1. Basta calcio, bisogna dare meno soldi a questi calciatori, meglio altri sport che a Saronno vanno alla grande come il softball o il tchoukball.

Comments are closed.