x

x

SARONNO – Stamattina E.T. L’extraterrestre, l’amato capolavoro del premio Oscar Steven Spielberg,è tornato sul maxi schermo del cinema Silvio Pellico.

Il merito è dell’iniziativa Diritti in gioco organizzata dall’Amministrazione comunale, in particolare dall’assessorato alla Cultura, che quest’anno è incentrata sul tema della diversità, e che ha come titolo “Il ritorno di E.T. l’amico fantasegretissimo”,

Perchè E.T.? La pellicola, che quest’anno compie 40 anni, è stata pensata per raccontare la tematica principale, ossia la diversità, poiché i protagonisti del film, un bambino e un extraterrestre, “nonostante la loro diversità non si fermano alle apparenze, e costituiscono un’amicizia che supera ogni ostacolo”.

A presentare il film, i contenuti ma anche alcuni spunti cinemetografici, l’assessore e vicesindaco Laura Succi che ha accolto i bimbi della Damiano Chiesa e delle Orsoline.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn