TRADATE – Dopo l’appuntamento dei giorni scorsi a Saronno; oggi a Tradate la tappa de “La Lombardia che vorrei”, l’iniziativa di Regione Lombardia per “incontrare” il territorio, associazioni e gruppi che lo animano, per raccogliere richieste, suggerimenti ed idee, ad approfondire le problematiche esistenti.

L’evento si tiene a Villa Truffini in corso Bernacchi 2, a fare gli onori di casa sarà il consigliere regionale Emanuele Monti, presidente della commissione regionale sanità. Si approfondiranno, in particolare, le tematiche inerenti salute, disabilità, anziani, sport come corretto stile di vita, tutela ambientale ed animale, famiglia, natalità, genitorialità, conciliazione vita-lavoro, pari opportunità, inclusione sociale, contrasto alle dipendenze patologiche e al disagio giovanile, salute mentale, prevenzione, sicurezza sui luoghi di lavoro, educazione, volontariato, terzo settore.

Tutti gli ospiti della serata

Fra gli ospiti annunciata la presenza di Luca Pellizer, coordinatore del Comitato genitori del reparto di Pediatria oncologica dell’Istituto dei Tumori di Milano; Enrico Meroni, capo distaccamento dei vigili del fuoco volontari; Paolo Mazzucchelli, presidente di Alfa srl; Maurizio Martegani, presidente di Baobab cooperativa sociale onlus e Ad della San Carlo cooperativa sociale onlus; Battistina Castiglioni, direttore della Struttura complessa di Cardiologia dell’ospedale Galmarini di Tradate; Cristina Romano, responsabile della Diabetologia all’ospedale di Varese; Rudy Rossetto, presidente Ordine dei Biologi della Lombardia.

(foto archivio: una immagine del recente appuntamento di Saronno)

29112022

1 commento

Comments are closed.