MILANO – “Quando c’è una donna o un uomo in più delle forze dell’ordine a bordo dei nostri mezzi di trasporto è sempre una buona notizia”, così il vicepresidente della Commissione regionale trasporti Andrea Monti (Lega), commenta lo stanziamento di 6,1 milioni di euro deliberato dalla Giunta regionale che permetterà agli appartenenti alle forze dell’ordine di circolare gratuitamente sui mezzi pubblici in Lombardia.

“L’impegno della Regione sul tema sicurezza è stato costante, anche per quanto riguarda gli operatori e gli utenti del trasporto pubblico, ma non ci illudiamo. È necessario ora un intervento decisivo del nuovo Ministro dell’Interno per svuotare le città e i luoghi più a rischio da tutti quegli individui che rendono insicure e violente molte realtà anche in Lombardia”.

“Il ministro Piantedosi ha iniziato il proprio mandato con il piede giusto”, afferma Monti, che prosegue: “Sono convinto che con un lavoro di squadra tra Regione e Governo potremo riportare ordine e sicurezza per i nostri cittadini”.

07122022

2 Commenti

Comments are closed.