CERIANO LAGHETTO – L’ultima seduta di consiglio comunale si è svolta in frazione Dal Pozzo e ha visto affrontare diversi punti all’ordine del giorno, per lo più di tipo tecnico e contabile, relativi all’ultima variazione di bilancio prevista nell’anno, per la conferma degli equilibri.

Sono stati affrontati gli altri punti all’ordine del giorno, tra cui la comunicazione per avvenuto prelievo dal fondo di riserva, per circa 20 mila euro, utilizzati in particolare per segnaletica stradale luminosa, potenziamento del sistema di videosorveglianza e voucher lavoro ausiliario. Quindi la variazione di bilancio, che contempla maggiori entrate per 63 mila e 940 euro, che vengono compensate con maggiori spese per la stessa cifra, arrivando complessivamente a 67 mila 65 euro per investimenti (con 3124 euro di ulteriore riduzione di spesa corrente). Approvato anche il nuovo schema di convenzione per l’affidamento del servizio di tesoreria comunale per gli anni dal 2017 al 2021, la convenzione con il Comune di Cusano Milanino e Ceriano Laghetto per la gestione in forma associata del servizio di segreteria comunale, l’adeguamento per la gara a doppio oggetto di Gelsia ambiente srl, il parere sull’ampliamento del vincolo di Sito di interesse comunitario nel Parco delle Groane e il rinnovo della convenzione per la gestione in forma associata del Centro diurno disabili “Il Faro” di Cogliate.

30122016