SARONNO – “Avanti Fbc Saronno!” Il presidente Antonio Pilato, dopo i problemi di salute del recente passato, è tornato saldamente al timone della società e pensa al futuro.“Obiettivo, quello di raggiungere la matematica salvezza il prima possibile, e non penso soltanto alla prima squadra in Eccellenza ma pure alla juniores che si deve confermare nella categoria regionale. In quest’ottica, durante la pausa natalizia, sono arrivati dei rinforzi”. La lunga, forzata assenza del presidente ha anche creato qualche scompenso organizzativo ed anche finanziario:”Stiamo un poco alla volta risolvendo tutto, sono fiducioso” precisa Pilato.

Tornando alla formazione maggiore, fra i tifosi non manca un po’ di preoccupazione dopo le partenze di “big” del calibro di Pizzini e Martucci oltre a Commisso:”Certo, ci siamo ringiovaniti ma nel finale di girone di andata i riscontri sono stati comunque positivi, da tre turni la squadra non subisce gol. Domenica, prima di ritorno, ci attende uno squadrone con l’Arconatese, siamo sfavoriti ma non ci diamo per vinti in partenza. Poi ci aspettano impegno abbordabili, come contro Accademia pavese e Vittuone. Raggiungiamo la salvezza matematica il prima possibile e poi iniziamo a pensare alla prossima stagione che dovrebbe segnare il ritorno da Cesate allo stadio Colombo Gianetti di Saronno dopo la ristrutturazione, per noi è un passaggio importantissimo, innanzitutto per una questione di vicinanza ai tifosi ed alla città, ed anche dal punto di vista economico ovviamente”.

13012017

4 COMMENTI

  1. Il presidente dovrebbe buttare un’occhiata al settore giovanile…una polveriera, almeno quattro esoneri (parliamo di esordienti e giovanissimi….!), ragazzi che scappano e genitori scontenti….ma d’altronde con quei due “giovanotti” che lo gestiscono (mi ricordano i due vecchietti del Muppet’s Show), che se ne stanno chiusi nel gabbiotto senza avere idea di cosa succede nei campi. Le società importanti si riconoscono dal settore giovanile ed a Saronno siamo ben lontani….

  2. Caro Marco,è evidente che non sai neanche quello che scrivi!!!
    I due “giovanotti”come li descrivi tu,sono presenti e come!!!
    Uno il Ds è sempre sul campo a visionare(e se ci sono stati degli esoneri)è proprio perché qui all’Fbc si vogliono fare le cose sul serio!!!
    L’altro è il Dg che si occupa di mansioni ben diverse….amministrative-campionati-amichevoli-tornei……….ORGANIZZARE!!!
    Non aggiungo altro.
    Buona giornata

Comments are closed.