Volley gara 2: nell’esilio di Milano la Pallavolo Saronno a un passo dalla serie A

SARONNO – Tutto è pronto per la partita dell’anno, la Pallavolo Saronno al centro Pavesi di via ia Francesco De Lemene 3, campo casalingo in “esilio” per l’indisponibilità del palasport comunale di via Biffi, questa sera si gioca il salto nella serie A del volley maschile. In programma alle 21, infatti, la gara di ritorno della finale di serie B. Gli amaretti contro il Prata, compagine della provincia di Pordenone già battuto all’andata con un netto 3-1.

Sabato mattina la squadra saronnese era al Paladozio per le ultime “rifiniture” del match, agli ordini dell’allenatore Pierluigi Leidi:“L’ambiente è carico, siamo fiduciosi – dice il tecnico, senza riuscire a nascondere il rammarico per non avere potuto dare vita all’ultimo e più importante atto stagionale fra le mura amiche – ma saranno davvero in tanto a seguirci da Saronno. Siamo vicini al traguardo che io, la squadra e la società ci eravamo posto ad inizio campionato. Non abbassiamo la guardia”.

(foto archivio: l’allenatore saronnese Pierluigi Leidi)

03062017

Una risposta a Volley gara 2: nell’esilio di Milano la Pallavolo Saronno a un passo dalla serie A

  1. Anonimo

    03/06/2017 a 7:21 am

    Ennesima vergogna Saronnese,far scappare le eccellenze…continuiamo così Fagioli and co.