LAZZATE – Il vento fa sbattere alcune porte di casa, il cane di famiglia si spaventa tantissimo ed esce dalla finestra, scappando sul tetto dell’abitazione col rischio di cadere. Ed a quel punto la padrona di casa, temendo per il proprio “amico a quattro zampe” che terrorizzato era rimasto bloccato fra le tegole, non ha potuto fare altro che chiedere aiuto ai vigili del fuoco del comando volontario lazzatese.

I pompieri sono subito accorsi ed hanno rapidamente risolto la situazione, sono a loro volta salito sul tetto ed hanno recuperato sano e salvo il cagnolino, riconsegnandolo alla preoccupatissima padrona, che a quel punto ha potuto tirare un sospiro di sollievo. La vicenda si è quindi chiusa rapidamente e senza conseguenze per il povero animale. Insomma, una situazione davvero insolita legata, seppur indirettamente, al maltempo che ha caratterizzato gli ultimi giorni.

(foto archivio: i vigili del fuoco durante un intervento nella zona fra Saronnese e Brianza)

09072018

1 COMMENTO

Comments are closed.