Home Cronaca Solaro: maltrattamenti a madre e sorella, arrestato ventenne

Solaro: maltrattamenti a madre e sorella, arrestato ventenne

Già soggetto al divieto di tornare sul territorio di Solaro, non l'ha rispettato

1325
0

SOLARO – I carabinieri della stazione di Solaro hanno arrestato un operaio ventunenne di Solaro su disposizione del Gip, il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Monza, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Il ragazzo era giá stato colpito da un provvedimento dell’autoritá giudiziaria: non poteva infatti dimorare nel comune di Solaro dove risiede la famiglia d’origine e dove il giovane si era reso in passato protagonista di numerosi episodi di minacce e violenze nei confronti della madre e della sorella. Divieto tuttavia non rispettato dal giovane, il quale piú volte era stato rintracciato dalle forze dell’ordine sul territorio comunale. I carabinieri hanno quindi realizzato una relazione alla procura della Repubblica e la vicenda è stata poi posta all’attenzione del gip. Epilogo: Sono scattate cosi le manette ed il solarese è stato trasferito in una cella del carcere a Monza. La sua posizione è dunque ritornato al vaglio della magistratura.

(foto archivio)

10072018