CISLAGO / COGLIATE – Iperdì e Superdì, qualcosa si sta muovendo per giungere alla riapertura, ed alcuni punti vendita compreso quello di Cogliate (che per quanto si è saputo, diventerà un supermercato Italmarket) sono stati ceduti ad una catena che dovrebbe presto procedere con la riapertura. Mentre nel comasco il market di Lomazzo è passato al gruppo Familia, al pari di altri negozio fra Milanese, Pavese e Piemonte.

Intanto per gli oltre 800 dipendenti delle catene Iperdì e Superdì del gruppo Gca è stata decisa ieri la cassa integrazione, con effetto retroattivo dal 29 settembre e che potrà andare avanti all’occorrenza sino al 28 settembre dell’anno prossimo. Sperando che non serva così a lungo, considerando che la società in crisi sta via via cedendo i propri punti vendita (44, distribuiti in varie aree del nord Italia) ad altri gruppi interessati. Non è chiaro, per adesso, quale sarà il futuro del supermercato che è situato alla periferia di Cislago (nella foto).

06112018

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.