ambulanza centro notteSARONNO – Una gamba rotta e un pacco di salatissime multe da pagare sono i guai a cui dovrà far fronte l’egiziano protagonista di un incidente avvenuto sabato sera in viale Rimembranze.
Erano da poco passate le 21,30 quando la Fiat Punto condotta da due ragazzi, poco più che ventenni, si è scontrata con un motorino. Il conducente dell’utilitaria aveva già messo la freccia e stava svoltando per parcheggiare quando è sopraggiunto il ciclomotore che, forse tentanto un sorpasso, non si è accorto che la vettura stava girando ed è finito per urtarla. Finito rovinosamente a terra lo straniero in sella del motorino è stato subito trasferito al pronto soccorso. Gli sono state prestate le cure del caso ed è stato trattenuto in ospedale per le lesioni riportate alla gamba. Sul posto è intervenuta la polizia locale rimasta fin quasi a mezzanotte sul luogo del sinistro per effettuare i rilievi del caso e raccogliere le testimonianze dei presenti. Illesi i due ragazzi e contenuti i danni ai due mezzi a rendere laborioso l’intervento degli agenti l’assoluta assenza di documenti dello straniero. L’egiziano, infatti, non aveva con sé documenti personali (si sospetta sia clandestino), ne quelli del ciclomotore, dall’assicurazione al patentino. Per lui sono in arrivo guai giudiziari e salatissime multe.