marco franchiGERENZANO – Opposizioni messe all’angolo a Gerenzano? “Non è assolutamente vero”: Marco Franchi, consigliere comunale della lista Insieme e libertà per Gerenzano, replica così alle recenti esternazioni dell’ex sindaco leghista, Silvano Garbelli.

“Ho letto con molto stupore le dichiarazioni dell’ex sindaco Garbelli in merito al trattamento che viene riservato alle opposizioni da parte della nuova amministrazione. E dico con molto stupore, in quanto non posso immaginare che si sia già dimenticato dopo pochi mesi come ha gestito lui stesso la macchina amministrativa per ben 18 anni. Mi sembra di averlo già detto in consiglio comunale ma “repetita iuvant”. Quando sedevo sui banchi della minoranza si era fatto di tutto per di ridurre al minino il “disturbo” delle opposizioni e cito solo alcuni esempi: sul giornalino comunale poteva scrivere solo la maggioranza, il consiglio d’amministrazione della farmacia comunale era costituito solo da rappresentanti leghisti, era stata ridotta la possibilità di intervenire in consiglio comunale sia per numero di interventi che per la loro durata. Detto questo, trovo assurdo, che sia proprio l’ex sindaco a lamentarsi in quanto la nuova amministrazione sta lavorando proprio in senso opposto. Ne sono dimostrazione gli stessi cittadini che quando vengono in Comune a chiedere appuntamenti per segnalare le loro problematiche si trovano meravigliati di trovare la porta dell’ufficio del sindaco aperta e soprattutto qualcuno pronto ad ascoltare”.

11/02/13