Home Città Cinema sotto le stelle 2013 : la tecnologia digitale irrompe nell’estate saronnese

Cinema sotto le stelle 2013 : la tecnologia digitale irrompe nell’estate saronnese

0

SARONNO – Anche quest’anno torna alla Casa Morandi di Saronno “Saronno sotto le stelle”, la proposta estiva di Comune, Cinema Silvio Pellico, Teatro Giuditta Pasta e Bar FuoriFuori che, giunta al terzo anno nella rinnovata e ormai collaudata veste, vuole allietare le serate dei saronnesi con un mix di grande interesse di cinema, teatro, concerti ed eventi.

Il Cinema Silvio Pellico con la fine della stagione 2012-13 si avvia alla chiusura del suo Anno Centenario aperto in ottobre: una storia di 100 anni di cultura e spettacolo di cui il “Cinema sotto le stelle” è diventato da molti anni a questa parte una parte importante, oltre ad essere stata per molti anni pressoché l’unica iniziativa durante l’estate ad offrire divertimento, cultura e piacere di stare insieme. Ancora di più quindi il Cinema Silvio Pellico non ha voluto mancare nel 2013 questo appuntamento, di grande impegno organizzativo e gestionale, proponendo un programma di quasi 30 film, con una scelta di titoli interessante e che tiene conto di ogni tipo di pubblico, un’offerta che spazia dalle commedie divertenti e di grande richiamo ai successi della stagione invernale che qui è possibile recuperare, sino al titolo interessante che non è stato programmato in città.

Anche quest’anno con la rassegna “Italian Graffiti” tutti i mercoledì sera verrà dato particolare risalto al cinema italiano, spesso non sufficientemente valorizzato dalla distribuzione. Particolare poi la proposta per la Notte Bianca del 13 luglio con una non stop di 2 film cult rieditati lo scorso anno : si tratta di “Eccezzziunale…veramente”, il film che ha lanciato la comicità di Diego Abatantuono e “The Rocky Horror Picture Show”, trasgressivo musical degli anni 70.

Come già evidenziato in altre occasioni, il Centenario del Cinema Silvio Pellico ha voluto essere anche l’inizio di un rinnovamento tecnico che desse nuovo slancio alla sala : così le nuove poltrone, lo schermo le casse audio, i tendaggi, la revisione dell’impianto di riscaldamento….per arrivare anche al cinema all’aperto con una grande novità tecnologica, che gli spettatori più attenti alla qualità di proiezione potranno facilmente percepire: per la prima volta sarà utilizzato un sistema di proiezione digitale, adeguando così anche questa “sala sotto le stelle” all’innovazione ormai imminente che vedrà scomparire le pellicole dai cinema con la fine del 2013.

“Abbiamo deciso di intraprendere questa strada, decisamente onerosa per la nostra realtà, – dicono dalla Direzione del Silvio Pellico – per due importanti motivi: garantire una programmazione di titoli senza vincoli di disponibilità, cosa ormai impossibile con le poche copie di film in pellicola in circolazione, e in secondo luogo dare un importante segnale di continuità a questa proposta estiva, investendo sulla tecnologia del futuro e garantendoci così una prospettiva senza soluzione di continuità, con una flessibilità di programmazione senza pari e che contiamo di mettere a regime dall’anno prossimo. Siamo certi che il pubblico ci confermerà la sua fiducia e non ci farà mancare il suo sostegno”.

Un’ulteriore importante conferma dell’impegno del Cinema Silvio Pellico a rimanere punto di riferimento per tutti gli appassionati di cinema di Saronno e dintorni.

18062013