image

VARESE – Sono arrivati alle 930 con striscioni, fischietti e persino una vuvuzela gli operai della Riva acciaio che hanno iniziato il proprio presidio davanti alla Prefettura.

Hanno portato nella città giardino non solo gli striscioni ma anche i cori del
presidio permanente di Caronno Pertusella da “lavoro!  Lavoro!” a “Fateci lavorare”.

Un presidio che proseguirà, sotto lo sguardo delle forze dell’ordine, fino alle 11 quando è previsto l’incontro con il Prefetto Giorgio Zanzi.

(Seguono aggiornamenti)

2 Commenti

Comments are closed.