image

VARESE – “Il prefetto Giorgio Zanzi ha detto che si attiverà e per noi è importante perché tutte le istituzioni lavorino tutti risolvere in fretta la situazione”. Sono queste le prime parole di Giovanni Tonelli delegato sindacale Fiom al termine dell’incontro  in Prefettura con la delegazione dei lavoratori della Riva acciaio che in mattinata hanno realizzato un presidio.

“Sappiamo delle voci di un’imminente approvazione del decreto – rimarca Tonelli – ma siamo brava gente all’antica e vogliamo vedere il decreto per iscritto. Il nostro obiettivo è riprendere la produzione al più presto e ci fermeremo solo allora”.

All’una ripiegato cartelli e striscioni i lavoratori sono tornati a Caronno Pertusella dove nel pomeriggio si terrà una riunione per decidere nuove iniziative.

2 Commenti

Comments are closed.