UBOLDO – No di “Uboldo civica” al nuovo statuto comunale.

Presentazione-Uboldo-Civica

Uboldo civica ha votato contro la modifica generale dello statuto comunale proposta dall’Amministrazione Guzzetti “senza un metodo democratico. Il procedimento si è infatti chiuso con un’unica riunione della commissione convocata nel mese di agosto, che ha visto la partecipazione della sola maggioranza, poi il voto in consiglio comunale – fanno sapere dalla lista civica di opposizione – Un voto contrario anche nel merito perché l’Amministrazione Guzzetti, mascherando la modifica generale come semplificazione, ha di fatto reso meno trasparente e meno democratica la vita politica del paese”. Per Uboldo civica,”così come scritto nella dichiarazione di voto, oggi quel documento non è più lo Statuto del Comune di Uboldo, ma lo statuto di Uboldo al centro. Il solito anonimo copia-incolla a cui questa amministrazione, priva di idee, ci ha abituati”.

Foto: dal sito di Uboldo Civica.

031013

1 commento

  1. Ma come, ma Guzzetti non e’ quello che aveva finito i compiti molti mesi prima del previsto?

Comments are closed.