SARONNO – Emozionati con in mano il tricolore o bandiere della pace i piccoli studenti della scuola elementare Pizzigoni stamattina a mezzogiorno hanno reso omaggio a Giuseppe Verdi. Hanno lasciato quaderni, penne e lezioni in classe e si sono radunati in palestra dove a mezzogiorno esatto hanno iniziato a cantare tutti insieme. Anche i piccoli di prima elementare hanno seguito i compagni più grandi visto che è dall’inizio dell’anno scolastico che studiano a memoria le parole de “Va’ pensiero”.

Ad assistere alla performance anche alcuni genitori che dal cortile, attraverso le porte aperte, hanno immortalato i propri piccoli con cellulari e telecamere. Entusiasti della propria performance dopo un applauso liberatorio i bimbi hanno concesso anche il bis anche per ringraziare le insegnanti dell’impegno con cui hanno organizzato quest’evento.

E’ stata anche di una sorte di prova generale: i bimbi, infatti, sono attesi sabato pomeriggio in piazza Libertà dove alle 16,30 si canteranno il Va pensiero con i colleghi delle altre scuole elementari cittadine e in contemporanea con il resto d’Italia. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia.