SARONNO – Tanto entisiasmo ed energia stamattina al via della 24 per un’ora la staffetta, arrivata alla sua 31esima edizione, organizzata dal Gruppo amatori podismo. Come tradizione lo stadio comunale Colombo Gianetti si è trasformato in una vera e propria cittadella dello sport con le tende delle diverse squadre, il punto ristoro e le tende dei volontari della protezione civile, della croce rossa e dell’Aimo. Tutti pronti a fornire aiuto agli atleti in caso di necessità.

Alle 10 con un colpo di starter sparato dall’assessore allo Sport Cecilia Cavaterra è’ così partita la competizione: un’edizione da record con 1.200 iscritti per un totale di 50 squadre. A scendere in campo tanti vip saronnesi come l’assessore Cavaterra che correrà con il team “tigrotte” del Gap e il collega di Giunta Roberto Barin che sarà in pista per la penultima frazione con i colori del Villaggio Sos. Per la prima frazioni ha corso anche Danilo Goffi campione italiano di maratona. Accanto agli atleti, che correranno un’ora sulla pista del Colombo Gianetti, un nutrito gruppo di volontari del Gap guidata da Giacomo Palumbo.

Il vero nemico sarà il caldo ed anche per questo fin dal mattino sono iniziate le raccomandazioni agli atleti ad idratarsi bene per evitare problemi in pista.

Ecco alcune immagini della partenza