dito medio sottopassaggio primo maggioSARONNO – Non è sfuggito agli osservatori saronnesi il guanto di lattice inserito in un paletto del sottopassaggio di via Primo maggio in modo da sembrare che l’arredo urbano facesse il dito medio. Un elemento davvero inedito del panorama urbano che ricordava la celebre opera “Love” di Maurizio Cattellan posizionata in Piazza Affari.
Qualcuno si è scandalizzato, qualcuno si è concesso una risata e qualcun’altro l’ha rimosso. Gian Paolo Terrone, ambasciatore della Repubblica di Uzupis, ha pensato di immortalare l‘insolita street art condividendola sul proprio profilo Facebook.

Chiaro e decisamente artistico il suo commento che fornisce anche un’inedita chiave di lettura per un gesto che potrebbe essere riferito ai diversi allagamenti subiti dal sottopassaggio negli ultimi giorni, potrebbe essere una goliardata di alcuni ragazzi o un’opera del tutto inconsapevole.

“Un saronnese emulo di Maurizio Cattellan? Provocazione, vandalismo, goliardia? Comunque sia a me ha strappato un sorriso. Al giorno d’oggi un sorriso è sempre un bel regalo”.

(foto: lo scatto di Gian Paolo Terrone)

30062014

3 Commenti

  1. Grazie, ma ho solo scattato una foto al sottopassaggio, non ero fuori dal 😉 ahahaha !! Amici, tra tante disgrazie quotidiane vediamo di cogliere anche spunti di spirito, non continuiamo a deprimerci, ci fa male alla salute. La Città ha anche aspetti simpatici e positivi, non sarebbe male valorizzarli ed intercalarli qua e la tra i problemi reali. La vita reale è un mix di dolori e gioie.

Comments are closed.