26062014 rieti osa Corbella, Proverbio, Perini, VenezianoSARONNO – Organizzata dall’Osa Saronno Libertas sabato 13 e domenica 14 settembre allo stadio comunale Colombo-Gianetti di via Biffi si terrà la finale nazionale del campionato italiano di prove multiple di atletica leggera per la categoria allieve e allievi.

Per la categoria allieve parteciperanno le seguenti società Ilpra Vigevano, Bozen Raffaisen, La Piave 2000 di Belluno, Nuova Atletica Varese, Trionfo Ligure Genova, Montanari Gruzza Reggio Emilia, Sandro Calvesi Aosta; per quella allievi invece ci saranno: Atletica San Benedetto del Tronto, Atletica Canavesana, Ermenegildo Zegna Vercelli, Trionfo Ligure Genova, Arca Atletica Aversa, Imola Sacmi Avis, Us Albatese.

Al campionato italiano concorreranno anche le squadre dell’Osa Saronno Libertas, che dopo la fase di qualificazione occupano il 1 posto nella classifica maschile e il 2 posto in quella femminile.

Per l’Osa la squadra delle allieve sarà composta da Giulia Porro, Gaia Corbella, Eleonora Perini, Eleonora Sassi e Michela Veneziano, mentre quella allievi vedrà concorrere Andrea Davin, Riccardo Bernasconi, Andrea Villa, Gabriele Bianchi e Lorenzo Bruschi.

Le allieve nei due giorni di gare dovranno affrontare 7 prove: sabato i 200 metri piani, il salto in alto, il lancio del peso e i 100 metri ad ostacoli, domenica il salto in lungo, il lancio del giavellotto e gli 800 metri. Per la squadra maschile invece le prove saranno 10: 100 metri piani, salto in alto, salto in lungo, lancio del peso e 400 metri nella giornata di sabato e 110 metri ad ostacoli, lancio del disco e lancio del giavellotto, salto con l’asta e 1500 metri piani domenica.

Le gare inizieranno sabato a mezzogiorno per concludersi nel pomeriggio della domenica.

In contemporanea alle finali nazionale di categoria si svolgerà una prova del Gran Prix Nazionale di Prove Multiple per la categoria assoluti.

(foto archivio: una delle ultime vittorie dell’osa)

09092014