SOLARO – Saranno inaugurati sabato alle 16.30 i nuovi spogliatoi dedicati alla pista d’atletica del centro sportivo di corso Berlinguer. L’Amministrazione comunale ha realizzato non solo le stanze per cambiarsi in sicurezza, ma una nuova struttura che potesse rispondere alle esigenze delle associazioni sportive e degli atleti, per un centro sportivo sempre più funzionale e aperto alle varie attività. La cittadella dello sport di Solaro si arricchisce di nuovi moderni componenti, come ad esempio una cucina, una biglietteria ed un’infermeria condivisa. La precedente Amministrazione comunale di Diego Manenti ha partecipato e ottenuto fondi da un bando regionale dando vita ad un progetto dal quadro economico complessivo di 250 mila euro, dei quali 127  mila di fondi comunali. Successivamente sono state apportate modifiche al piano, la più importante relativa all’allestimento di una zona cucina per gli eventi ed una zona all’aperto.

I lavori sono stati eseguiti in epoca covid, con non poche difficoltà dovute alla pandemia, e terminati in primavera. Gli spogliatoi sono stati affidati all’Asd Virtus Groane che ormai da diversi anni lavora sul territorio comunale, portando anche a Solaro specialità come atletica, kayak, nordic walking e triathlon, mentre altre parti saranno a disposizione di altre realtà del territorio come Universal Calcio e Polisportiva Solaro.

Rileva Christian Talpo, assessore comunale allo Sport: “Da tempo collaboriamo con la Virtus Groane per far crescere l’atletica, nobile disciplina sportiva, al nostro rinnovato centro sportivo. La realizzazione della pista è stata il primo passo, ora andiamo a mettere a disposizione dell’attività anche nuovi spogliatoi. Li presenteremo a tutti gli interessati prima della Run & shine di sabato. Sarà anche un momento per conoscere da vicino la valida ed interessante proposta dell’associazione sportiva”.

Dice Christian Caronno, assessore comunale ai Lavori pubblici: “L’opera che abbiamo portato a termine nei mesi scorsi sarà molto funzionale non solo per atletica, ma per tutte le società che organizzano tornei ed eventi. Dobbiamo ringraziare l’Amministrazione Manenti per aver avviato il progetto. Investiamo molto nella crescita dei nostri ragazzi e delle realtà che li accolgono quotidianamente. Crediamo nei valori dello sport ed è anche per questo che abbiamo voluto sostenere a pieno questo progetto”.

06102021

5 Commenti

  1. Assessore sarebbe stato più logico avere una società di atletica nata a Solaro invece di aver una società nata a Senago. Il comune spende i soldi dei propri cittadini per chi??

Comments are closed.