ORIGGIO – CERRO MAGGIORE – Tre feriti è il bilancio dell’incidente avvenuto questa notte lungo l’A8 Milano-Varese nel tratto Origgio Ovest – Legnano. Tutto è iniziato intorno alle 4,40 quando una Peugeot 206 si è ribaltata mentre procedeva in direzione Varese. A bordo due giovani, una 18enne ed un 21enne, di origine cinese. La vettura è stata colpita, dopo pochi istanti dal ribaltamento, da una Bwm guidata da un romeno: l’impatto ha “lanciato” il motore della Peugeot sulla carreggiata opposta quella delle auto che procedevano in direzione di Milano. Il rottame è stato colpito da una Fiat Panda condotta da un trentenne.

I primi ad arrivare sul posto sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno che hanno coordinato gli interventi in direzione di Varese. Sono arrivati anche le ambulanze della Croce rossa di Saronno e di Legnano e due automediche. I pompieri di Legnano con un’ambulanza della Croce rossa legnanese hanno invece lavorato in direzione di Milano. I feriti sono stati portato all’ospedale, di Varese, Castellanza e Legnano, in codice giallo. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 6 per eliminare il resti delle auto in entrambe le direzioni. L’autostrada non è rimasta chiusa ma il traffico ha subito forti rallentamenti con la riduzione su una sola corsia.

Sul posto anche la polizia stradale che ha effettuato tutti i rilievi del caso per risalire alle cause del sinistro.

Ecco le foto di Matteo Turconi

4 Commenti

  1. “viene tampona” ma chi scrive li rilegge gli articoli o no? Forse dovrebbe fare un ripasso di grammatica

    • probabilmente non si ha conoscenza dell’esistenza neppure del correttore automatico. Poi si parla di album (non certo di albo) dei giornalisti.

Comments are closed.