SARONNO – Non c’è stato certo da annoiarsi per i cento spettatori presenti al centro sportivo Matteotti sabato pomeriggio, al derby di categoria juniores fra Fbc Saronno ed una mai doma Saronno Robur: 3-2 il finale per i biancocelesti, ed un tempo per parte con la parziale rimonta dei roburini nel secondo tempo. La cronaca dettagliata nel play by play de ilSaronno.

Al triplice fischio, la gioia della formazione di casa. Nelle video interviste curate da Matteo Romanò i commenti dei tecnici:”Finalmente una vittoria, dopo tanto lavoro” le parole dell’allenatore di casa Federico Benedusi. Sull’altro fronte pacato mister Gianluigi Mainardi.

Fbc Saronno-Saronno Robur 3-2
FBC SARONNO: Canossa, Calderone, Zanzi, Egiziano (1′ st Corradini), Bonomini (19′ st Apicella), Pogliani, Puricelli, Quici (40′ st Perego), Raimondi (41′ pt Gallazzi), Oddo (45′ st Barragan), Gravino. A disposizione Retaggi, Gurgone. All. Benedusi.
SARONNO ROBUR: Scialpi, Baruzzo (20′ st Lo Bue), Atripaldi, Re (1′ st Moukafih), Barone (11′ st Bonifazi), Bianchi, Costa, La Gioia (1ì st Marinaro), Raspa, Brao (1′ st Spinella), Koukou. A disposizione Biscella, Lucchini. All. Mainardi.
Arbitro: Fantini di Busto Arsizio.
Marcatori: 6′ Gravino (F), 40′ pt Puricelli (F) rig., 8′ st Puricelli (F), 40′ st Calderone (F) aut., 49′ st Atripaldi (R).

04102015