carabinieri (1)ORIGGIO – Si è svegliato nel cuore della notte e vedendo la luce accesa nel proprio garage si è precitato a vedere cosa stesse succedendo. Così facendo è riuscito a mettere in fuga i ladri che gli stavano ripulendo il garage e che avevano iniziato scassinandogli l’auto.

E’ successo lo scorso fine settimana in via Don Minzoni. I ladri sono entrati in azione nel cuore della notte e scavalcando una siepe sono entrati nel cortile della prima abitazione. Qui sono penetrati nel box ed hanno preso tutti gli attrezzi da lavoro presenti come tradani, motosega, flessibili e alcuni piccoli utensili. Non contenti del bottino si sono diretti nel garage successivo: hanno scassinato l’auto ma nell’abitacolo non hanno trovato nulla di valore. A questo punto però il padrone di casa ha visto la luce accesa ed ha fatto irruzione nel box. I malviventi si sono messi in fuga molto rapidamente.

I derubati hanno dato all’allarme alle forze dell’odine ed una pattuglia è arrivata ad eseguire alcuni controlli. Sono state ricostruire le mosse dei ladri ma soprattutto nei campi intorno alle abitazioni prese di mira sono state ritrovate delle borse con capi d’abbigliamento (anche da bimbo) e scarpe rubati probabilmente in un’altra abitazione.

23122015

2 Commenti

Comments are closed.