MEDE – Nel Pavese a Meda la serata piovosa non ferma i padroni di casa che nel turno infrasettimanale del campionato d’Eccellenza incassano tre punti preziosi. Per il Fbc Saronno è la terza sconfitta di seguito, alla fine però di una partita rimasta in bilico sino all’ultimo secondo, un pari non sarebbe stato demeritato.

In panchina i “veterani”, a livello anagrafico, Commisso e Martucci; la scelta dell’allenatore Gianluca Antonelli è stata quella di dare più spazio ai giovani in cerca di maggiore velocità d’azione. Ma a lasciar di stucco il Saronno è stato, dopo una manciata di minuti, il primo gol di Berberi, una punizione deviata dalla barriera con palla all’incrocio dei pali e saronnesi subito costretti ad inseguire. Poi un fallo di De Servi su Buscaglia ed il rigore segnato dallo stesso Berberi sembravano avere già chiuso la partita dopo mezz’ora. Ma non si era fatto i conti con la reazione dei saronnesi: al 5′ della ripresa è Quartaroli che stende Scavo in area locale e Pizzini realizza il penalty ma al 24′ unba splendida punizione di Pellicani porta a tre il conto del pavesi. Non è ancora finita, al 44′ Pizzini corona il forcing degli “amaretti” siglando il 3-2 ma è troppo tardi per completare la rimonta. La cronaca dettagliata nel play by play de ilSaronno; e le interviste ai due allenatori, Civeriati e Antonelli. E le belle immagini del match a cura di Alessandro Marzano.
M.R.

Lomellina-Fbc Saronno 3-2
LOMELLINA: Basso, Gonella, Versuraro, Quartaroli, Eugenio, Morabito, Plado (40’ st Kolaj), Amello, Berberi, Pellicani, Buscaglia (44’ st Dodaj). A disposizione Benadib, Piedinovi, Demarziani, Rabaioli, Targa. All. Civeriati.
FBC SARONNO: Cortese, Panzeri, Massironi (31’ st Favarato), Della Volpe, De Servi, Pacifico, Greco (1′ st Martucci), Della Volpe, Panzeri, Pisoni (23’ st Surace), Scavo, Bonfante, Pizzini. A disposizione Borsani, Commisso, Lorenzi, Niesi. All. Antonelli.
Arbitro Foresti di Bergamo (Casati di Treviglio e Corvino di Milano).
Marcatori: 4’ pt Berberi (L), 25’ pt Berberi (L) (rig.), 5’ st Pizzini (S) (rig.), 24’ st Pellicani (L), 44’ st Pizzini (S).

27102016