polizia locale saronno (6)SARONNO – Stava facendo acquisti in un negozio di viale Europa ed improvvisamente si è accorta di non ricordarsi più dove abitava. E’ la disavventura capitata ad un’80enne saronnese aiutata prima dal personale del punto vendita poi da una pattuglia della polizia locale.

E’ successo la scorsa settimana nel primo pomeriggio intorno alle 15 quando alcune commesse del negozio di abbigliamento alla periferia cittadina  hanno notato l’anziana decisamente agitata che girava senza meta tra gli stand. Si sono subito avvicinate per chiederle se avesse bisogno di aiuto e la donna ha detto loro di non ricordarsi più dove viveva e come andare a casa. E’ stata chiamata la centrale operativa della polizia locale che in pochi minuti ha invitato sul posto una pattuglia. L’agente ha trovato l’anziana seduta su una sedia accanto al bancone e ha iniziato a parlarle con tranquillità e dolcezza.

Inizialmente la donna ha detto di ricordarsi solo di essere di Solaro. Controllando i documenti però i vigili hanno accertato che lì era nata e che da tempo viveva nel vicino quartiere Matteotti. Mentre gli agenti le dicevano il suo indirizzo attuael la donna ha iniziato a ricordare. Così l’hanno accompagnata a casa e appena arrivata nei pressi della sua abitazione la donna si è tranquillizzata ed è tornata pienamente padrona di sé.

17112016