SARONNO – Cambia il percorso della via crucis saronnese: questa sera si parte infatti, alle canoniche 21, dalla chiesa della Sacra famiglia in piazza Prealpi, punto d’arrivo sarà la chiesa di San Francesco di corso Italia. In passato la processione si teneva invece fra il Santuario della Beata vergine dei miracoli e la chiesa prepositurale di San Pietro e Paolo. In questo caso la comunità pastorale saronnese del Crocifisso risorto ha voluto evitare un “doppione”, sul percorso tradizionale c’era infatti già stata la processione del 10 marzo con il cardinale Angelo Scola.

Le scelta è stata quindi di seguire stavolta un tracciato diverso per coinvolgere anche altre parrocchie e, in generale, i vari quartieri cittadini. Non è rimasto escluso neppure il popoloso ma periferico Matteotti, dove c’è già stata, l’1 aprile, una via crucis in quel caso dedicata in modo specifico ai giovani, i bambini di terza elementare delle scuole cittadine.

(foto: la via crucis con il cardinale Scola)

14042017