BOLLATE – Taglio del nastro davanti ad oltre 1500 spettatori domenica sera allo stadio di Ospiate di Bollate per l’Europeo 2017 di softball. Partite in verità iniziate sin dalla mattinata anche sui campi di Caronno Pertusella, Rho e Bovisio Masciago ma quello principale bollatese è stato dunque sede della affollatissima cerimonia inaugurale, con tutte le squadre sul diamante, un momento musicale, gli sbandieratori di Legnano ed i discorsi ufficiali delle autorità.

C’erano anche tanti carabinieri,”segno dei tempi, ma tutti questi colori che testimoniano le peculiarità della nostra bella Europa non ci fanno avere paura” ha detto il presidente della Federazione italiana softball e baseball, Andrea Marcon; sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente europeo Gabriel Waage. Poi il debutto dell’Italia, in campo contro la modesta Spagna in un match dall’esito scontato. Si proseguirà col softball per tutta la settimana sino alla fine che, maltempo permettendo, sono previste sabato.

(foto: alcuni momento della cerimonia di inaugurazione dell’evento)

25062017