SARONNO – Quasi sessanta chilometri di segnaletica orizzontale sarà disegnata nei prossimi giorni sulle strada saronnese.

Sono cominciati lunedì i lavori che riguardano il rifacimento della segnaletica orizzontale tra centro e periferia. Operai al lavoro dunque, per quella che è la prima fase delle manutenzioni stradali: a breve difatti partiranno anche gli interventi che riguarderanno le asfaltature e la sistemazione di alcuni marciapiedi.

“Abbiamo calendarizzato gli interventi – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Dario Lonardoni – e in questa occasione abbiamo dato la priorità al rifacimento degli stop, delle precedenze e delle strisce di attraversamento pedonale, vale a dire quelle che riguardano più direttamente la sicurezza. Solo dopo ci occuperemo delle altre. Abbiamo inoltre studiato un modus operandi che faccia in modo di creare meno problemi alla circolazione stradale”.

Tra le priorità anche il rifacimento dei grossi “triangoli” davanti alle scuole cittadine: il “disegno” triangolare con il bordo rosso e i bimbi all’interno sarà realizzato in prossimità di tutti i plessi scolastici. Tra i primi cantieri ad essere ultimati quello davanti al Municipio dove ormai la segnaletica orizzontale era quasi “invisibile”.

30082017

3 Commenti

  1. A me basterebbero 5 metri di giallo e il pittogramma blu per i diversamente abili in via Volta 106 e/o nel parcheggio fronte civico 95 sempre di Via Volta. Ho chiesto invano per ben due mandati a Porro e a Barin ma mi avevano sempre risposto che non c’erano i soldi. Lonardoni adesso che ci sono puó prendersi lei l’impegno di far tracciare questi stalli in maniera che sia ben evidente che siano per diversamente abili. La ringrazio anticipatamente anche a nome di mio figlio non vedente.

  2. speriamo che comprino anche la vernice gialla per ridisegnare gli stalli dei residenti in viapola,via p.reina e via giuliani. sono anni che non li sistemano

Comments are closed.