CARONNO PERTUSELLA – Chi si è divertito a sparpagliare un terreno agricolo accanto all’ex statale Varesina con cento sacchetti contenenti escrementi di cane? Interrogativo lecito di fronte all’ultima bravata degli “sporcaccioni”. A scoprire quello che più di un terreno appariva una improvvisata discarica sono stati alcuni volontari caronnesi che dedicano parte del loro tempo alla pulizia del verde. Quando, l’altro giorno, sono andati nella zona fra l’ex Varesina e corso Europa sono rimasti di stucco, facendo la singolare scoperta.

Qualcuno, dunque, aveva buttato i sacchetti sul campo: impossibile dire chi sia stato, nessuno ha visto niente, ed anche poco chiara è la provenienza dei rifiuti: forse il misterioso imbrattatore si è divertito, chissà poi perchè, a rovesciare sul terreno il contenuto di uno dei cestini posti nei parchi per la raccolta delle deiezioni canine. Adesso sono in corso le indagini per identificare il responsabile, che rischia una sostanziosa multa.

(foto archivio)

07092017

1 commento

  1. Più che una multa sostanziosa, lo metterei a pulire le aree cani di Saronno per almeno una settimana….
    Sperando che si ravveda….ma ahimè ci spero poco.

Comments are closed.