CESATE – Partita di pura pazzia per il Fbc Saronno, che nel primo tempo surclassa il Gaggiano, va al riposo sul 4-1 e poi incredibilmente si fa raggiungere in un quarto d’ora, rischiando grosso: 4-4. Insomma, una partita davvero dai due volte per i biancocelesti chiamati sabato sera a Cesate all’anticipo del campionato d’Eccellenza.

Le note positive? Un reparto d’attacco ancora prolifico con un Surace in gran spolvero, l’ottimo esordio del giovanissimo Lagotana “pescato” da mister Andrea Mazza (sabato sera espulso) direttamente dagli Allievi 2001. Su ilSaronno la cronaca play by play e le interviste a cura di Cristian Beretta; qui la fotogallery del match a cura di Alessandro Marzano.

Fbc Saronno-Accademia Gaggiano 4-4
FBC SARONNO: Rossi, Favero, Cantoni, Torrisi, Lagotana (45’ st Bonfieni), Galli G., Pisoni, Cozzi (1’ st Scavo), Maronni (17’ st Lardera), Corona (36’ st Necchi), Surace (43’ st Corda). A disposizione Baron, Nagliati. All. Mazza.
ACCADEMIA GAGGIANO: Amadori, Maisto (26’ st De Lucia), Mura, Davenia, Iiritano, Lettieri (10’ st Chiaia), Rebuscini (39’ st Allegretti), Ventura (10’ st Giosuele), Conti (7’ st Nappi), Casiraghi, Checchi. A disposizione Trezzi, Abbate. All. Iannotti.
Arbitro: Santeramo di Monza (Cucinotta di Brescia e Monardo di Bergamo).
Marcatori: 18’ pt Davenia (G), 23’ pt Surace (S), 27’ pt Cozzi (S), 41’ pt Pisoni (S), 44’ pt Corona (S), 5’ st Casiraghi (G), 9’ st Checchi (G), 19’ st Chiaia (G).

01102017