SARONNO – Partita a senso unico al centro sportivo Ronchi dove la Robur ha superato l’Oratorio Lainate con un risultato tennistico.

A raccontare una partita a senso unico basta la successione dei gol: apre al 4′ Lavizzari che con un tiro al volo mette la palla nell’angolino, continua al 29′ De Micheli con un colpo di testa, segna di nuovo Lavizzari con un raso terra al 38′ e chiude al 45′ Crippa con un’incornata giusta su calcio d’angolo.

Gli ospiti cercano di cambiare passo con la ripresa quando Barbarino segna in contropiede. Un gol convalidato malgrado le proteste dei padroni di casa per un fuorigioco. Con il contropiede di Panighetti e il colpo di testa De Mttia la Robur mette il risultato in cassaforte malgrado la fuga con gol all’ultimo minuto di Gallo.

Robur Saronno – Oratorio Lainate 6-2
ROBUR SARONNO: Cozzi, Neri (25′ st Peverelli), Crippa, Villa, De Micheli, Oldani, Lavizzari (30′ st Porcaro), Zoppellaro (1′ st De Martino), Ametrano (29′ pt De Mattia), Montan, Riva (20′ st Panighetti), . A disposizione: Frigerio.
ORATORIO LAINATE: Murer, Emanuele, Pasini, Comin (15′ st Rossi, 30′ st Gallo), Grandi (22′ st Salvato), Barbarino, Rossetto (20′ st Conti), Taglieri, Casè, Murru, Franco. A disposizione Pagani, Michielli, De Gasperi.
Marcatori: pt 4′ Lavizzari (R), 29′ De Micheli (R), 38′ Lavizzari (R), 45′ Crippa (R); st 5′ Barbarino (O), 23′ Panighetti (R), 36′ De Mattia (R) 45′ Gallo.