SARONNO – Va a passeggiare nel Parco del Lura e perde l’auto: è successo ad un anziano di Uboldo, che l’altra mattina ha raggiunto la periferia nord di Saronno per una salutare passeggiata nell’area verde a nord di Cassina Ferrara. Ha posteggiato non distante dal parco e dopo la camminata nei boschi ha deciso di tornare a casa. Ma ecco il problema, non conosce la zona e non riusciva più a ritrovare la strada per tornare al parcheggio. Lo hanno trovato, piuttosto agitato, i volontari del Gruppo comunale di protezione civile che stavano compiendo uno dei loro abituali giri perlustrativi al Parco del Lura: lui ha spiegato il problema e gli uomini in casacca gialla l’hanno accompagnato all’uscita. Ma l’auto ancora non si trovava, non era a Cassina Ferrara e neppure in via Trento dove c’è uno dei più frequentati accesso al parco.

“In seguito sentendo dai suoi discorsi che vicino a dove aveva parcheggiato un tizio lavorava la terra, un volontario ha avuto l’intuizione: gli orti! Si sono quindi recati al parcheggio di via don Bellavita dove finalmente hanno ritrovato l’autovettura” spiegano dalla Prociv.

23032018

1 commento

Comments are closed.