ORIGGIO – Ha 33 anni ed abita ad Uboldo l’uomo che stanotte in via per Caronno nel parcheggio di un locale ha sparato un colpo di pistola. Nessuno è rimasto ferito ma il protagonista di questo movimentato episodio è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Saronno guidati dal capitano Pietro Laghezza.

A carico dell’uboldese ci sono le accuse di detenzione di arma clandestina e lesioni personali. Per questo è stato arrestato e portato al carcere di Busto Arsizio. I militari sono ancora al lavoro per ricostruire con precisione cosa sia accaduto e come si sia arrivati allo sparo. Si parla di una lite, della quale non sono state chiarite le motivazioni. L’episodio ha creato molta confusione sono arrivate oltre ai carabinieri due ambulanze del Sos di Uboldo e della Croce Azzurra di Caronno Pertusella. A ricorrere alle cure mediche, anche se lo sparo non ha raggiunto nessuno, sono stati un 19enne, un 24enne ed anche una ragazza di 19 anni.