SARONNO – Dopo la “cancellazione” dell’edizione 2017, con pioggia di polemiche e partecipazione a sorpresa del sindaco alla cerimonia dei paracadutisti in via Biffi, l’Amministrazione comunale saronnese per quest’anno ha organizzato le celebrazioni per il 2 giugno in versione pomeridiana.

Ecco la diretta de ilSaronno

Il ritrovo in Piazza Libertà è fissato infatti per le 15,30 quando il pomeriggio si aprirà con il concerto del corpo bandistico cittadino. Seguiranno gli aviolanci di precisione con campione del Mondo e campioni italiani. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la sezione cittadina dell’associazione paracadutisti. Seguirà alla presenza delle autorità cittadine e delle delegazioni delle associazioni d’Arma l’alzabandiera e quindi gli intervento delle autorità.
Una scelta decisamente insolita quella fatta dall’Amministrazione comunale: se in passato il due giugno è spesso stato celebrato con lanci di paracadutisti è la prima volta che la cerimonia si tiene nel corso del pomeriggio. Anche l’anno scorso quando il comune non aveva promosso nessun programma quasi 200 saronnesi si erano riuniti, con un flashmob, in piazza Libertà con bandiere tricolori.