CISLAGO – Vincono e convincono i biancoviola che, contro il Terrazzano, partono subito bene rendendosi pericolosi al 9′ con un tiro di Caruggi che viene ribattuto dal portiera. Ad aprire le marcature, poco dopo al 22′, è Domingo ben servito da Moiana. La reazione degli ospiti è un tiro di Cuccurullo che viene deviato da D’Auria. Il Cistellum continua ad attaccare: approfittando di un’indecisione difensiva Labita segna il 2 a 0 al 33′. Prima dell’intervallo c’è tempo al 45′ per un bel colpo di testa di Abagnale che però finisce poco alto sulla traversa.

Nel secondo tempo dominano ancora i padroni di casa con Labita e Caruggi che firmano una bella azione al 5′ e poi al 20′ con Domenicale che da fuori area segna sulla destra. Seguono tante occasioni per il Cistellum ma anche se la palla non entra più la vittoria è ormai assicurata.

Cistellum – Terrazzano 3-0
CISTELLUM: D’Auria, Riccio (22′ st Castelluzzo), Speranza Al, Speranza An (9′ st De Stefanis), Abagnale, Pigozzi (33′ st Landoni), Labita, Domenicale, Caruggi, Moiana (26′ st Mosca), Domingo (16′ st Re). A disposizione: Rega, Rimoldi, Landoni, Monatan. All. Antuono.
TERRAZZANO: Restelli, Pollini, Spoldi, Schiro, Muretti, Malgrati, Cuccurullo, Giorgiutti, Forgione, Mastropietro (24′ st Price), Alprandi. A disposizione: Garattini, Fao. All. De Angeli
Marcatori: pt 22′ Domingo (C), 33′ Lamita (C); st