SARONNO – Un esperimento di mail art al buio mai realizzato prima si terrà al circolo Strafossato di Saronno in occasione della cena al buio del prossimo venerdì 30 novembre. Agli ospiti verrà distribuita una busta sulla quale potranno disegnare o scrivere a proprio piacimento rigorosamente al buio. Una volta che si riaccenderà la luce, potranno verificare il risultato del proprio lavoro.

Da un anno l’Unione italiana ciechi e ipovedenti, sezione di Varese, che organizza l’evento, propone le cene al buio in collaborazione con il Circolo Strafossato di via Filippo Reina a Saronno e ogni cena riscuote sempre un grande successo, con minimo 50 commensali che provano a cimentarsi in un’attività semplice come mangiare senza però l’aiuto della vista. Parte del ricavato delle cene viene destinato a finanziare le attività dell’associazione, impegnata nell’organizzazione di corsi di orientamento, mobilità e “autonomia” per permettere alle persone non vedenti e ipovedenti di integrarsi a pieno titolo nella società.

(foto archivio)

30112018