LOMAZZO – I carabinieri della stazione di Lomazzo, Compagnia di Cantù, hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale alla Corte D’appello di Milano, Ufficio esecuzioni penali, nei confronti di un cittadino italiano di 46 anni, residente in Lomazzo, per i reati di lesioni e danneggiamento, dovendo espiare la pena di quattro anni e sei mesi di reclusione, per fatti commessi il 6 gennaio 2012.

Quella volta a Luisago, in occasione di una manovra stradale dalla quale scaturiva una discussione con altro conducente della strada, aggrediva gli occupanti del mezzo (una coppia) provocando lesioni ad entrambi e danneggiando la loro autovettura. Prendendo in carico il provvedimento restrittivo, dunque, i militari della stazione carabinieri di Lomazzo si sono immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato infine al proprio domicilio, è stato trasferito in una cella del carcere del “Bassone” a Como.

(foto archivio: una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Cantù)

31012019

1 commento

Comments are closed.