SARONNO / ROVELLO PORRO – Sono in corso le indagini delle forze dell’ordine su un episodio avvenuto venerdì scorso sul treno Saronno-Como delle 22, ma con premessa alla stazione di “Saronno centro” di Trenord in piazza Cadorna. Dove, in attesa del treno, tre giovani all’apparenza nordafricani hanno avvicinato un diciannovenne di Lomazzo che era in attesa del convoglio sulla banchina. Gli hanno chiesto le sigarette, lui non ne aveva e tutto sembrava essersi concluso.

Ma in tre i tre stranieri si sono di nuovo fatti avanti, lo hanno spintonato e preso la collanina che aveva al collo: il tutto fra le stazioni di Rovello Porro e Lomazzo. Ma poi il terzetto ha rinunciato all’impresa, ha abbandonato la collanina, recuperata dal diciannovenne, e sono scappati all’arrivo allo scalo di Lomazzo. Se identificati rischiano una denuncia per tentata rapina aggravata; indagano carabinieri e polizia ferroviaria; nelle stazioni vi sono le telecamere di sorveglianza che potrebbero avere ripreso i volti dei tre aggressori.

(foto archivio)

03052019

4 Commenti

  1. siamo alle solite, siamo sotto elezioni. perchè quando avvengono per mano di italiani non si pubblicano articoli?

    • Basta aprire i giornali (e leggerli) da sempre che ci sono questi fatti di cronaca ormai sono la normalità le posso assicurare che non è neanche la notizia peggiore di oggi!

  2. Le elezioni non c’entrano un fico secco. Piuttosto il punto è come viene pianificata una rapina in stazione alle 22, e non alle 4 del mattino… Occhi aperti quando siete in Stazione a Saronno, meno cellulare e più attenzione. Questi articoli, perché sono molto utili a chi è costretto ad utilizzare i treni per lavoro, chi non è un pendolare non può capire che il colore della pelle non c’entra una mazza.

    • Bravo!
      Tra l” altro furti di catenine ecc succedono da quando sono ragazzino… E anni ne sono passati.
      In certe ore in certi posti un po” di attenzione in piu” non guasta.
      Poi non sarebbe male un agente che gira.

Comments are closed.