CERIANO LAGHETTO – Potrebbe esserci la grandine all’origine dell’incidente avvenuto oggi pomeriggio alle porte di Ceriano Laghetto sulla tangenzialina 31 bis che unisce Ceriano Laghetto e Rovello Porro.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 14, quando si sono scontrate una Volkswagen Polo ed una Renault Modus. Sono immediatamente arrivati i soccorsi un’ambulanza della Croce rossa di Saronno ed una di quella di Misinto presto raggiunte da un’auto medica. Il personale sanitario ha soccorso sul posto 4 persone presenti sulle auto una 15enne ed un 19enne e due anziani una 63enne ed un 68enne. Tutti sono stati accompagnati all’ospedale di Saronno e di Garbagnate Milanese. Nessuno versa in gravi condizioni: se la sono cavata con escoriazioni e contusioni.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco anche due pattuglie dei carabinieri che hanno effettuato i rilievi per risalire alle cause del sinistro. Secondo le prime indiscrezioni lo scontro frontale potrebbe essere stato causato dalla grandine. In sostanza una delle due auto ha all’improvviso invaso la corsia opposta.

(foto archivio)

02082019