CISLAGO – Ladruncoli in azione al “La locanda di Bacco” in via Virgilio alla Massina di Cislago: alle 4 dell’altra notte qualcuno si è introdotto nell’edificio, obiettivo probabilmente quello di forzare i due videogiochi presenti nei locali. Ma i malviventi, forse ad agire sono state più persone, non hanno avuto il tempo di fare niente perchè sono stati “sorpresi” dall’allarme.

Sul posto si sono precipitate le pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Saronno: i militari hanno trovato i segni di effrazione ma non i ladri, che evidentemente si erano appena dileguati, comunque a mani vuote. Non è rimasto altro che avvisare il gestore della locanda, che ha sede in uno stabile di proprietà comunale. Sono state per questo anche informate le autorità municipali e subito sono state avviate le sistemazioni del caso per porre rimedio ai danni causati dai malviventi. I cui piani sono stati mandati per aria dalla prontezza d’intervento dei carabinieri.

(foto archivio)

08102019