Home Città Parcheggi: è arrivato il disco orario da 2 e 4 ore tra...

Parcheggi: è arrivato il disco orario da 2 e 4 ore tra Retrostazione e Matteotti. E ancora stalli gialli

1045
5

SARONNO – Continua a grandi passi la rivoluzione dei parcheggi dell’Amministrazione comunale. Così dopo la zona di piazza dei Mercanti e il quartiere scolastico negli ultimi giorni è toccato agli stalli tra il Retrostazione e il Matteotti.

La nuova segnaletica è arrivata tra via Pacinotti e via Galvani. Se via Galvani è diventata tutta “gialla” ossia dedicati ai residenti in via Pacinotti domina la zona a disco orario. Si può sostare per due ore, tratto tra la rotonda di via Varese e l’incrocio con via Galvani e ben 4 ore nel pezzo successivo. E’ la prima volta che in città si vede un’area con una fascia oraria così ampia: “La differenziazione – spiega il comandante della polizia locale Giuseppe Sala – è determinata dalla presenza di attività commerciali: dove ci sono bar e ristoranti abbiamo consentito una sosta più breve mentre nella zona residenziale abbiamo lasciato un margine più ampia”. La novità ha colto di sorpresa molti pendolari che sui social non hanno lesinato le critiche per l’operazione anche perchè l’atteso parcheggio da 300 posti realizzato dall’Amministrazione comunale proprio per dare una risposta alle esigenze di sosta non è stato ancora attivato.

08102019

5 Commenti

  1. Drammatica è la situazione che si sta verificando in via San Giuseppe, San francesco, Via D’Annunzio e Via Volta: posti auto introvabili!!! Ormai tutti i pendolari parcheggiano in queste vie dove ancora le strisce gialle per i residenti non sono state tracciate e non c’è zona a disco: lasciano l’auto alle prime luci dell’alba e se ne vanno a piedi fino in stazione per poi venire a riprendersela a tarda ora. URGENTE un celere intervento per regolamentare la sosta anche questa zona di Saronno che è diventata ormai parcheggio stabile per i pendolari e i residenti non trovano posti auto disponibili.
    Grazie.

  2. Ma cosa hanno fatto i pendolari a Fagioli perché li perseguiti con tanto accanimento?

  3. ma sì tanto che gli frega a Fagioli, lui ha il suo posto auto riservato e gratis in comune

Comments are closed.