CARONNO PERTUSELLA – Era stato arrestato a Caronno Pertusella, dopo un inseguimento, lo scorso 18 dicembre, ed ora nei suoi confronti è stata emessa una ordinanza di custodia cautelare per una serie di rapine. Le indagini sono state condotte della polizia stradale. Il provvedimento restrittivo riguarda un 51enne di Milano con riferimento a ulteriori sei rapine a mano armata, andate a segno o tentate, fra il 10 ed il 13 dicembre dell’anno scorso contro stazioni di servizi e distributori di carburante nell’hinterland milanese. In particolare al cinquantenne sono state contestate una rapina all’Autogrill Assago ovest lungo la A50 il 10 dicembre alle 2 di notte; una rapina all’Autogrill Lari est sulla A9 Saronno-Como sempre il 10 dicembre ma alle 4.10; una tentata rapina al distributore che si trova nell’area di servizio Muggiano ovest sulla A50 il 10 dicembre alle 18.40, una tentata rapina al distributore dell’area di servizio Cantalupo sulla A7 il 10 dicembre alle 7.30; una rapina all’Autogrill di Pero lungo la A4 l’11 dicembre all’1.27; una rapina al Mc Donald’s di Binasco il 13 dicembre alle 0.35.

I poliziotti si erano messi sulle sue tracce ed il rapinatore era stato quindi sorpreso in flagranza di reato all’ennesima rapina al Mc Donald’s di Legnano nella serata del 18 dicembre ed arrestato dalla Polstrada dopo un inseguimento sino a Caronno Pertusella. Nel mezzo il rinvenimento di tre pistole giocattolo, fedeli riproduzioni di quelle vere, nonchè alcuni coltelli a serramanico.

14012020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.