SARONNO – Derby combattutto sabato pomeriggio, per la prima partita del girone di ritorno del campionato provinciale juniores: il Fbc Saronno ha battuto in trasferta l’Amor Sportiva.

Nel primo tempo l’Fbc Saronno, sul campo di via Trento “casa” dell’Amor Sportiva, ha tre occasioni. La prima con Meroni al 25’ che chiude fuori su un cross libero in area, poi con Spitaleri al 35’ che ne scarta tre in area piccola e manca di soffio il goal e poi legnani al 40’ con una gran botta da fuori sfiora di poco il palo a portiere battuto.

Nella ripresa al 15’ un errore della difesa, permette alla punta dell’Amor di bucare appena entrato in campo, trovandosi a tu per tu con Baroncelli non sbaglia e l’Fbc va sotto per1-0. Subito pronta la reazione biancoceleste che non molla e che colpisce anche un palo su punizione con Azzini. Al 43’ Spitaleri va ad incornare su un ottimo cross e non sbaglia, goal dell’ 1-1. Passano solo due minuti e ancora Spitaleri si libera in area piccola con una finta magistrale ed è 1-2. Il Saronno amministra il recupero e finisce con i tre punti per i biancocelesti.

Mister Stefano Imburgia, tecnico degli “amaretti”, sofferente per non aver chiuso la partita molto prima, si dice comunque “contento per i tre punti conquistati e visti gli altri risulta, il Saronno si troviamo solo in vetta. Ma godiamoci questo primato ma senza perdere l’umiltà che ci contraddistingue”.

25012020

Comments are closed.