BUSNAGO – Basket Rovello corsara a Busnago, contro la Fortitudo: missione compiuta per i comaschi che incassa due punti forse messi in preventivo e comunque non scantati, ma che potrebbero rivelarsi davvero pesantissimi lungo la strada della conferma in categoria. Ma restiamo al match del tardo pomeriggio di sabato a Busnago: la gara si è chiusa 71-78. Era la 17′ giornata del campionato maschile di serie Gold.

Avvi con Rovello in vantaggio al termine del primo quarto (15-17) ed a “consolidarsi” nel proseguo con risultato di 15-22 al riposo. Poi la reazione della Fortitudo, con un parziale di 28-14 in grado di riaprire l’incontro ma l’ultimo quarto è stato di marca rovellese, con un 13-25 che alla fine ha fatto pendere l’ago della bilancia della parte della squadra ospite. Davanti ai 120 spettatori della palestra di Busnago i mattori dell’incontro sono stati Bazzoli per i locali e Bosa per i rovellesi, rispettivamente con 25 e 29 punti personali all’attivo.

(foto: il Basket Rovello festeggia al termine dell’incontro, alla palestra di Busnago)

25012020