SARONNO – E’ andato in scena il secondo appuntamento in programma del progetto Libertas Cnhl, il ” Campionato nazionale hockey Libertas”. E’ stato organizzato dai Falchi Hockey di Bosco con la partecipazione di H. Temù, H. Bologna, H. Icelab Bergamo, H. Fanano, H. Accademia 21 Milano e con gli Ice Goblins Saronno. L’evento era diviso in due triangolari, uno dedicato ai piccoli U9 e 11 e l’altro ai “grandi”, U14 E 17. “I nostro ragazzi e ragazze .– riepilogano i dirigenti saronnese – hanno ben figurato conseguendo nella categorie piccoli il secondo posto mentre nella categoria grandi il primo posto. Siamo a metà strade del progetto, ci saranno ancora due appuntamenti uno a Fanano e l’ultimo di chiusura al Forum di Assago”.

In questo caso, il torneo era intitolato ad Lucia Corradi, una hocheista dei Falchi purtroppo strappata troppo giovane alla vita. A fine manifestazione i Falchi si sono uniti formando un grande cuore sul ghiaccio per ricordare la loro compagna, momento toccante per tutti i presenti.

(foto: gli Ice Goblins Saronno e alcuni momenti dell’evento)

12022020