SARONNO – Nella serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Saronno, nell’ambito dei controlli finalizzati a verificare il rispetto delle norme previste dall’ultimo decreto del presidente del Consiglio dei Ministri contro la diffusione del coronavirus, hanno denunciato quattro persone sorprese immotivatamente fuori dal loro domicilio. In particolare, tre giovani di 19 anni sono stati sopresi alle 21 a gozzovigliare e chiacchierare tra loro senza rispettare neanche le distanze di sicurezza in una piazzetta di Saronno. Uno dei tre è stato anche trovato in possesso di tre grammi di marijuana.

Ancora, in tarda serata, un altro 20enne di Marnate è stato fermato sempre a Marnate nei pressi della zona boschiva, frequentata da assuntori di stupefacente, a bordo della propria autovettura e non ha fornito giustificazioni valide per il suo movimento. Circa ottanta le persone controllate che hanno fornito autodichiarazioni o documenti giustificativi.

(foto: le pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Saronno sono costantemente impegnate nei controlli sul territorio cittadino e nel circondario)

13032020

3 Commenti

Comments are closed.