SARONNO – “In riferimento alle disposizioni adottate dal Ministero della Salute e da Regione Lombardia che riguardano anche la città di Saronno informiamo che abbiamo deciso di chiudere la casetta dell’acqua sita in piazza dei Mercanti“. Lo annuncia l’ex municipalizzata Saronno servizi, che per conto del Comune si occupa di gestire la struttura.

“Ci teniamo a precisare che questa misura è finalizzata esclusivamente ad evitare affollamenti di persone presso il punto di distribuzione e che la casetta resterà chiusa fino a data da definire. Augurandoci che anche questa piccola misura straordinaria possa costituire un’azione in più per sconfiggere il coronavirus, ringraziamo di cuore tutti i nostri cittadini per la loro preziosa collaborazione” rimarcano i responsabili di Saronno servizi. Anche altri Comuni della zona hanno disposto la chiusura delle casette dell’acqua, una misura per contribuire ad evitare che i cittadini escano di casa.

(foto: la casetta dell’acqua di piazza dei Mercanti)

20032020