SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota della polizia locale in merito ai controlli realizzati in città.

“Settimana ancora intensa, quella appena conclusa da lunedì 30 marzo a venerdì 3 aprile, per la Polizia Locale impegnata nei controlli per far fronte al contenimento dell’emergenza sanitaria.

Ammonta a 700 il numero dei controlli della settimana effettuati sulle persone e sulle attività commerciali. Gli accertamenti hanno portato a 15 sanzioni amministrative, quattro in più rispetto alla scorsa settimana, per l’inosservanza delle norme emanate per il contenimento epidemiologico. Sanzioni di 400€ sono state eseguite a carico di 11 persone, tra le quali alcune provenienti ingiustificatamente da altri comuni e altre sorprese in giro senza motivi giustificati. Quattro invece le sanzioni da 533€ per aver commesso le medesime violazioni alla conduzione di un veicolo.

“La maggioranza dei cittadini sta rispettando le norme per il contenimento del virus. A loro va il mio ringraziamento; allo stesso modo rivolgo un ulteriore appello a quelle poche persone che ancora circolano senza un valido motivo: è indispensabile stare a casa. Ho partecipato a dei sopralluoghi sabato pomeriggio con la Polizia Locale e sulle situazioni particolari si è prontamente intervenuti.
E’ doveroso estendere i miei ringraziamenti a tutte le Forze dell’Ordine e ai volontari impegnati giorno e notte nella gestione dell’emergenza”. Lo dichiara il sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli.

06042020

2 Commenti

    • Incredibile! Solo un misero 2% di sanzionati con tutto il traffico che c’è a Saronno, città in lockdown. Non ci posso credere!
      Dai ditemi che è un pesce d’aprile in ritardo!

Comments are closed.